La parola della settimana: invidia (di Massimo Sebastiani)

La parola della settimana: invidia (di Massimo Sebastiani)

0 0 about 1 month ago
Si dice 'verde di invidia' e non è un caso: desideriamo essere qualcun altro o avere quello che ha qualcun altro ma non vogliamo ammetterlo. Questo ci fa produrre bile e ci avvelena. Può farci fare grandi cose, come al protagonista di un film con Daniel Day-Lewis o spingerci addirittura ad uccidere, come nel caso di Caino o in quello, sordo e silenzioso, di Antonio De Marco.

Author

Find us on Facebook